Nuovi prodotti

Nuovi prodotti
Tutti i nuovi prodotti
SilicPlus

SilicPlus

Il Silicio è stato scoperto nel 1810 da Berzelius ma fu E. Werner a dimostrare la presenza di silicio organico nel tessuto degli esseri viventi. Il Silicio è presente in tutte le cellule e assume un ruolo, per semplificare, di protezione.

 Si trova a livello dello scheletro, della pelle e degli annessi cutanei, dello smalto dentario, dell'aorta, del cristallino, del tessuto muscolare, del pancreas, della tiroide, del fegato, dei reni, del cuore, dei polmoni, della milza, del cervello, delle surrenali, del timo, delle pareti dei vasi e nel sangue.

La sua presenza aiuta la fissazione del calcio, fornisce robustezza alle ossa e flessibilità ai muscoli e ai tendini. Inoltre, partecipando ai meccanismi biochimici della sintesi di elastina e collagene, rigenera la pelle, i capelli, le unghie e le pareti dei vasi sanguigni.

Pelle

Il silicio contenuto nel Silic Plus agendo nella biosintesi dell’elastina e del collagene, rende la pelle più elastica, attenua le rughe e apporta un miglioramento evidente delle cicatrici cutanee causate da acne, da ustioni o da interventi dermatologici con laser. Riduce, inoltre, le smagliature e tutti i problemi legati alla mancanza di  elasticità della pelle.

Capelli e Unghie

Il silicio è un elemento importante fondamentale nella per la struttura tridimensionale e spaziale del tessuto costituente dei capelli. In definitiva produce evidenti miglioramenti in caso di capello sfibrato, debole e cadente. Silic Plus, per lo stesso principio, agisce anche sulle unghie rendendole forti e sane.

Articolazioni

Rispetto al più famoso calcio è persino maggiore come quantità. Nello specifico, il silicio è indispensabile per mantenere in salute la cartilagine e proteggerla dal fisiologico consumo, con un beneficio conseguente sulle rigidità articolari. Inoltre agisce sul connettivo dei dischi intervertebrali donando un senso di benessere generalizzato oltre ad avere uno straordinario effetto coadiuvante nella cura delle osteoartriti.

Leave a Reply